Antonio Joli tra Napoli, Roma e Madrid. Le vedute, le rovine, i capricci, le scenografie teatrali

Il progetto espositivo ricostruisce attraverso trentanove opere il periodo della maturità del pittore modenese, quello della sua attività madrilena (1749-1754) ed in seguito, più approfonditamente, quello dal 1759 fino al 1777 presso la corte borbonica napoletana. Il percorso allestito nella Sala delle Guardie del Corpo e retrostanze, si articola in 4 sezioni: le vedute spagnole, le vedute di Napoli e dintorni, le scenografie e le vedute di Roma

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Mostra “Antonio Joli tra Napoli, Roma e Madrid. Le vedute, le rovine, i capricci, le scenografie teatrali” Reggia di Caserta – Appartamenti Storici 14 giugno - 14 ottobre 2012 Giovedì 14 giugno alle ore 12, negli Appartamenti Storici della Reggia di Caserta si inaugura la mostra...
14 giugno 2012

Antonio Joli tra Napoli, Roma e Madrid. Le vedute, le rovine, i capricci, le scenografie teatrali

Dal 14 giugno al 14 ottobre 2012
arte antica
Location
REGGIA DI CASERTA
Caserta, Via Douhet, 22, (Caserta)
Orario di apertura
8.30 - 19.00. Chiuso il martedì
Vernissage
14 giugno 2012, ore 12
Ufficio stampa
CIVITA GROUP
Autore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui