Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630

In mostra, nell’elegante allestimento firmato da Alba Di Lieto con Ketty Bertolaso, 61 sceltissime opere, tra dipinti, disegni, strumenti musicali e documenti, parte dei quali presentati per la prima volta al pubblico. A focalizzare l’attenzione sulla scuola artistica più operosa e amata a Verona tra Cinque e Seicento, una stirpe di artisti cresciuti nell’alveo di una bottega famigliare, quella di Domenico e Felice Brusasorzi.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
È una pittura coloratissima e comunicativa, quella che, dal 17 novembre al 5 maggio prossimo, propone “Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630”, in sala Boggian al Museo di Castelvecchio, a cura di Francesca Rossi e Sergio Marinelli. “La...
16 novembre 2018

Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630

Dal 16 novembre 2018 al 05 maggio 2019
arte antica
Location
MUSEO DI CASTELVECCHIO
Verona, Corso Castelvecchio, 2, (Verona)
Biglietti
il biglietto di ingresso al Museo consente anche la visita della mostra
Orario di apertura
da martedì a domenica 8.30–19.30; lunedì 13.30–19.30; chiusura biglietteria ore 18.45
Vernissage
16 novembre 2018, su invito
Ufficio stampa
STUDIO ESSECI
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui