Capolavori della maiolica castellana tra ‘500 e terzo fuoco. La collezione Matricardi

L’esposizione presenterà al pubblico una selezione di duecentoventi capolavori realizzati tra il Cinquecento e il Settecento, per la maggior parte inediti, provenienti da una delle collezioni più prestigiose e complete nel panorama internazionale. I capolavori rendono omaggio all’enorme valore della manifattura di Castelli, grazie ad un percorso rappresentativo per ogni epoca e per ogni famiglia di artisti, come i Pompei, i Cappelletti, i Gentili e i Grue che, nell’arco dei secoli, hanno reso famosa la maiolica castellana in tutto il mondo. Questi due fattori hanno permesso una rilettura storica, iconografica e scientifica della produzione castellana e dei suoi artisti.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Dal 3 Aprile al 31 Ottobre 2012 la Pinacoteca Civica di Teramo ospiterà la mostra “Capolavori della maiolica castellana tra ‘500 e terzo fuoco. La collezione Matricardi”. L’esposizione presenterà al pubblico una selezione di duecentoventi capolavori realizzati tra il Cinquecento e il Settecento...
02 aprile 2012

Capolavori della maiolica castellana tra ‘500 e terzo fuoco. La collezione Matricardi

Dal 02 aprile al 31 ottobre 2012
arte antica
arti decorative e industriali
Location
MUSEO CIVICO – PINACOTECA
Teramo, Viale Giovanni Bovio, 4, (Teramo)
Biglietti
Ingresso: € 5,00 Ridotto: € 3,00 per studenti universitari, gruppi. Tariffa gratuito: disabili, fino a 12 anni, over 65, giornalisti con tesserino
Orario di apertura
da martedì a sabato : 09.00-13.00; 16.00-19.00 domenica e festivi: 10.00-13.00; 16.00-19.00 lunedì: chiuso
Vernissage
2 aprile 2012, ore 18.30
Editore
ALLEMANDI
Ufficio stampa
CULTURALIA
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui