Cosroe Dusi 1808-1859. DIARIO ARTISTICO DI UN VENEZIANO ALLA CORTE DEGLI ZAR

Avete presente l’attuale fuga di cervelli che tanto avvilisce l’Italia?In un certo senso dalla fine del Settecento e per gran parte del secolo successivo a Venezia si assiste a una sorta di “fuga” analoga, ma… di talenti artistici. Tra i pittori veneziani quello di Cosroe Dusi (1808 – 1859), la cui vicenda biografica si snoda nella prima metà del XIX secolo tra Venezia, il Tirolo, Monaco e San Pietroburgo, e a cui ora viene dedicata una superba mostra monografica curata da Nico Stringa a Maurizio Mottin, è forse il caso più eclatante

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Tra i pittori veneziani quello di Cosroe Dusi (1808 – 1859), la cui vicenda biografica si snoda nella prima metà del XIX secolo tra Venezia, il Tirolo, Monaco e San Pietroburgo, e a cui ora viene dedicata una superba mostra monografica curata da...
06 luglio 2012

Cosroe Dusi 1808-1859. DIARIO ARTISTICO DI UN VENEZIANO ALLA CORTE DEGLI ZAR

Dal 06 luglio al 14 ottobre 2012
arte antica
Location
CASTELLO INFERIORE
Marostica, Piazza Castello, (Vicenza)
Biglietti
Intero: € 7 Ridotto: € 5 (minori di 18 anni, over 65 anni, gruppi tra 15 e 30 persone, convenzionati, possessori biglietto di ingresso partita a Scacchi e concerti Veneto Jazz) Ridotto speciale: € 4,00 (scolaresche, convenzionati speciali)
Orario di apertura
dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.30, la biglietteria chiude alle ore 19
Vernissage
6 luglio 2012, ore 21.00 su invito
Editore
SKIRA
Ufficio stampa
VILLAGGIO GLOBALE
Ufficio stampa
LUCIA CRESPI
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui