Dalla figura alla Figurazione nel ‘900 italiano. Emblemi da una collezione

A Palazzo Loredan, sede dell’Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti, viene presentata una esposizione che documenta una tra le più interessanti raccolte d’arte moderna italiana: la collezione Giuseppe Merlini, che qui si svela per la prima volta al pubblico. Si tratta di una raccolta di circa 300 opere, unica per genesi. Nasce infatti dalla passione intellettuale del suo artefice, una curiosità che lo ha condotto all’esame di quanto la critica stava approfondendo, per calibrare su questo la scelta delle opere da inserire nella sua collezione.
La selezione di capolavori proposta da Stefano Cecchetto a Palazzo Loredan propone opere attentamente “meditate”, frutto di uno studio attento e di un’analisi bibliografica, oltre che dell’ istantanea emozione estetica.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
A Palazzo Loredan, sede dell'Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti, viene presentata una esposizione che documenta una tra le più interessanti raccolte d'arte moderna italiana: la collezione Giuseppe Merlini, che qui si svela per la prima volta al pubblico...
09 settembre 2011

Dalla figura alla Figurazione nel ‘900 italiano. Emblemi da una collezione

Dal 09 settembre al 06 novembre 2011
arte contemporanea
Location
ISTITUTO VENETO DI SCIENZE LETTERE E ARTI – PALAZZO LOREDAN
Venezia, Campo Santo Stefano, 2945, (VENEZIA)
Biglietti
3 euro
Orario di apertura
tutti i giorni dalle 10 alle 18; chiusura lunedì.
Vernissage
9 settembre 2011, dalle 11.00 alle 14.00 vernice stampa su accredito
Editore
SILVANA EDITORIALE
Ufficio stampa
STUDIO ESSECI
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui