Daniele Giunta – Ether. Tra mutevoli apparenze e intima sostanza

Giunta, attratto dalla dimensione evanescente del Grande Nord dei poemi, ma anche del cyber- sound dei Sigur Ros e dei Knife, infonde nella sua opera tutto l’ incanto di un moderno viaggiatore atemporale

Comunicato stampa
Segnala l'evento
L’ ineffabile suggestione del Sogno perso nelle lande glaciali del Sidhr germanico vivrà a Soncino il 19 gennaio- vernissage alle ore 18- fino al 19 febbraio 2008, presso le sfarzose sale della Rocca Sforzesca, nella delicatezza impalpabile dell’ opera di Daniele Giunta, giovanissimo...
19 gennaio 2008

Daniele Giunta – Ether. Tra mutevoli apparenze e intima sostanza

Dal 19 gennaio al 19 febbraio 2008
giovane arte
Location
ROCCA SFORZESCA
Soncino, Via Castello, (Cremona)
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui