Duchamp, Magritte, Dalì. I rivoluzionari del ‘900. Capolavori dall’Israel Museum di Gerusalemme

Dal 17 ottobre I rivoluzionari del ‘900 metterà in scena a Palazzo Albergati uno dei periodi più dirompenti di tutta la storia dell’arte, con nomi del calibro di Marcel Duchamp, Man Ray, René Magritte, Max Ernst, Francis Picabia, Kurt Schwitters, Salvador Dalì: il gotha dei due movimenti, completato dalla presenza del più “giovane” ma altrettanto eversivo Jackson Pollock.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
“L’arte è plagio o rivoluzione”, diceva già Paul Gauguin sul finire del XIX secolo. Ci sono voluti 50 anni perché questa fortunata idea dilagasse oltre i limiti della ricerca sul linguaggio, sfociando con Dada e Surrealisti in un’esperienza perturbante e...
16 ottobre 2017

Duchamp, Magritte, Dalì. I rivoluzionari del ‘900. Capolavori dall’Israel Museum di Gerusalemme

Dal 16 ottobre 2017 al 25 febbraio 2018
arte moderna
Location
PALAZZO ALBERGATI
Bologna, Via Saragozza, 28, (Bologna)
Biglietti
intero € 14, ridotto € 12 (65 anni compiuti (con documento); ragazzi da 11 a 18 anni non compiuti; studenti fino a 26 anni non compiuti (con documento); militari di leva e appartenenti alle forze dell’ordine; diversamente abili; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti); dipendenti e agenti (muniti di badge) e clienti (muniti di dem nominale) Generali Italia). Gratuito bambini fino a 4 anni non compiuti e altre categorie
Vernissage
16 ottobre 2017, h 12 per la stampa.
Ufficio stampa
ARTHEMISIA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui