Elisabetta Giovagnoni – Sulle Tracce della Memoria

Partendo dal solco tracciato da Gunter Demnig, artista tedesco ideatore delle pietre d’inciampo, la mostra è un percorso di scatti fotografici che ritraggono in un unico fotogramma la pietra d’inciampo, la soglia, l’ingresso, o la facciata del palazzo dove vivevano i deportati romani – zona di confine tra la vita e la morte – affiancate dalle storie biografiche corrispondenti, tratte dal sito dell’associazione Arteinmemoria (www.arteinmemoria.it) che ha curato le sei edizioni del progetto “Memorie d’inciampo a Roma”, iniziato nel 2010, con l’installazione da parte di Deming dei primi Stolpersteine in Italia

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Questa mostra fa parte di un progetto di carattere storico-didattico (che sto attualmente proponendo in varie scuole), nato dal mio incontro accidentale con una pietra d’inciampo (a Berlino, a Pasqua del 2012) ed è frutto di una mia personale riflessione sulle...
26 gennaio 2015

Elisabetta Giovagnoni – Sulle Tracce della Memoria

Dal 26 gennaio al 17 febbraio 2015
fotografia
Location
FORUM AUSTRIACO DI CULTURA
Roma, Viale Bruno Buozzi, 113, (Roma)
Orario di apertura
dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17
Vernissage
26 gennaio 2015, h 19. Alle 20 concerto del violinista americano Gil Morgenstern
Sito web
www.arteealtro.it
Autore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui