Erbario migrante contemporaneo

“Erbario migrante contemporaneo” si esplica in due installazioni site specific parallele e complementari, proponendo una riflessione sull’importanza che la terra e il suo rispetto nel lavoro umano hanno nella nostra cultura. Presso il Cubiculum Artistarum del Palazzo dell’Archiginnasio, sintetizza la ricerca intorno alla nostra sopravvivenza futura in ambienti sempre più delicati attraverso lo sguardo del disegno botanico, mentre in Galleria Cavour (fino al 20 febbraio), dei paesaggi “a pronto effetto” in forma concettuale rappresentano buone pratiche contemporanee e sviluppi futuri volti al massimo rispetto del Pianeta

Comunicato stampa
Segnala l'evento
In occasione di #ArteFiera 2016, all'interno del percorso #Artcity nasce un erbario pensato come una sorta di “botanica parallela” di natura artistica, in cui raccontare in forma concettuale un pensiero sulle buone pratiche che occorrerebbe perseguire per preservare il suolo e...
28 gennaio 2016

Erbario migrante contemporaneo

Dal 28 al 31 gennaio 2016
arte contemporanea
Location
BIBLIOTECA COMUNALE DELL’ARCHIGINNASIO
Bologna, Piazza Galvani, 1, (Bologna)
Vernissage
28 gennaio 2016, ore 18,00 Cubiculum Artistarum - Palazzo dell'Archiginnasio - Piazza Galvani, 1 - ore 20,00 Temporary Herbarium Gallery - Galleria Cavour - via Massei, 6
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui