Giancarlo Neri – Vincere si deve la sorte

il Cretto di Burri, situato tra le rovine di Gibellina vecchia (Trapani), aprirà il proprio immaginario sipario sulle Orestiadi con un itinerario drammaturgico lungo il Cretto illuminato dall’installazione di Giancarlo Neri con “Vincere si deve la sorte”, tratto dal libro V dell’Eneide di Virgilio, per la regia di Piero Maccarinelli e con in scena (in o.a.) Manuela Mandracchia, Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Valentina Sperlì.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Il 24 e 25 Luglio 2010 il Cretto di Burri, situato tra le rovine di Gibellina vecchia (Trapani), aprirà il proprio immaginario sipario con un itinerario drammaturgico lungo il Cretto illuminato dall’installazione di Giancarlo Neri con “Vincere si deve la sorte”, tratto...
24 luglio 2010

Giancarlo Neri – Vincere si deve la sorte

Dal 24 al 27 luglio 2010
arte contemporanea
performance - happening
serata - evento
Location
IL GRANDE CRETTO DI ALBERTO BURRI
Gibellina, centro storico, (Trapani)
Biglietti
intero - 15 € ; ridotto - 12 €; carta ideanet - 10 € Prevendite a Palermo Master Dischi _ T 091323151; Modusvivendi _ T 091323493
Orario di apertura
L'installazione luminosa sarà visibile anche il 26 e 27 luglio dalle ore 21.00 all'alba.
Sito web
www.orestiadi.it
Ufficio stampa
CIVITA GROUP
Autore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui