Giorgio Castelfranco (1896-1978): curatore, mecenate, difensore d’arte

In occasione della Giornata della Memoria, le Gallerie degli Uffizi hanno organizzato una mostra e una giornata di studio e ricordo sulla figura di Giorgio Castelfranco, protagonista della salvaguardia del nostro patrimonio in anni di barbarie: funzionario dell’allora Soprintendenza, quale direttore delle collezioni di Palazzo Pitti, vittima delle leggi razziali, clandestino operatore per la libertà del Paese e per l’integrità del suo patrimonio artistico, conoscitore, fautore e mecenate dell’arte contemporanea

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Giorgio Castelfranco (1896-1978) curatore, mecenate, difensore d'arte Firenze, Sala del Camino, Galleria delle Statue e delle Pitture degli Uffizi 24 gennaio - 26 febbraio 2017 Inaugurazione Lunedì 23 gennaio 2017 ore 17.30 In occasione della Giornata della Memoria 2017, l e Gallerie degli Uffizi hanno organizzato una...
23 gennaio 2017

Giorgio Castelfranco (1896-1978): curatore, mecenate, difensore d’arte

Dal 23 gennaio al 26 febbraio 2017
incontro - conferenza
Location
GALLERIA DEGLI UFFIZI
Firenze, Piazzale Degli Uffizi, 1, (Firenze)
Vernissage
23 gennaio 2017, ore 17.30 Sala del Camino della Galleria delle Statue e delle Pitture
Ufficio stampa
CIVITA GROUP
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui