Giuliano Trombini – Atmosfere malinconiche

Nelle opere del pittore ferrarese i giovani protagonisti diventano simboli della condizione umana contemporanea, espressa mediante una poetica dolce e malinconica, in cui emergono il senso dell’isolamento, dell’incomunicabilità e della solitudine dell’uomo moderno.

Comunicato stampa  
Segnala l'evento
10 maggio 2018

Giuliano Trombini – Atmosfere malinconiche

Dal 10 maggio al 09 giugno 2018
arte contemporanea
Location
CORPO E MENTE
Arezzo, Via Bernardo Tanucci, 21, (Arezzo)
Orario di apertura
da martedì a sabato ore 10-19,30
Vernissage
10 maggio 2018, ore 20
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui