Giulio Iacchetti – Oggetti Disobbedienti

Il titolo deriva dalla definizione che Giulio Iacchetti stesso dà agli oggetti da lui
selezionati per la mostra. Il designer definisce “disobbedienti” questi oggetti-manifesto,
attribuendo loro un valore paradigmatico ed emblematico rispetto al corpus
complessivo della sua produzione, che spazia da sedie a coltelli, da vasi a lampade,
da rubinetti a divani e persino biscotti.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Il progetto MINI & Triennale CreativeSet presenta Giulio Iacchetti. Oggetti Disobbedienti, a cura di Francesca Picchi, che apre il ciclo di mostre dedicato al nuovo e giovane design italiano nello spazio del CreativeSet del Triennale Design Museum. Il titolo deriva dalla...
28 maggio 2009

Giulio Iacchetti – Oggetti Disobbedienti

Dal 28 maggio al 28 giugno 2009
design
Location
TRIENNALE DESIGN MUSEUM
Milano, Viale Emilio Alemagna, 6, (Milano)
Biglietti
8/6/5 euro con il biglietto del Triennale Design Museum Presso la biglietteria della Triennale di Milano è acquistabile T -Design Museum Card al costo di 14 euro. I possessori hanno diritto all’ingresso al museo per visitare la nuova interpretazione, Serie Fuori Serie, e tutte le mostre previste nel CreativeSet fino a febbraio 2010.
Orario di apertura
martedì-domenica 10.30-20.30 giovedì 10.30-23.00
Vernissage
28 maggio 2009, ore 18.30
Editore
ELECTA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui