Henri de Toulouse-Lautrec e la Parigi della Belle Époque

È noto come una parte della produzione dell’aristocratico Toulouse-Lautrec (Albi 1864 – Malromé 1901), si sviluppi sulla scia del “japonisme”, ovvero l’ispirazione all’arte giapponese; egli traspone tecniche e inquadrature di quel mondo affascinante e misterioso al contesto occidentale dei locali notturni e delle maisons closes, ovvero le case chiuse che frequenta non solo come artista.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Una mostra su Henri de Toulouse-Lautrec in Italia mancava da parecchi anni. Il vuoto viene colmato dalla Fondazione Magnani Rocca che, dal 10 settembre all'11 dicembre 2011 nella sua sede di Mamiano di Traversetolo, presso Parma, propone una originale riflessione sul celebre...
09 settembre 2011

Henri de Toulouse-Lautrec e la Parigi della Belle Époque

Dal 09 settembre all'undici dicembre 2011
arte moderna
Location
FONDAZIONE MAGNANI ROCCA
Traversetolo, Via Fondazione Magnani Rocca, 4, (Parma)
Biglietti
euro 9,00 valido anche per le raccolte permanenti - euro 5,00 per le scuole.
Orario di apertura
Aperto anche tutti i festivi. dal martedì al venerdì continuato 10-18 (la biglietteria chiude alle 17) - sabato, domenica e festivi continuato 10-19 (la biglietteria chiude alle 18). Lunedì chiuso.
Vernissage
9 settembre 2011, dalle 11 alle 16.30 vernice per la stampa su accredito
Editore
MAZZOTTA
Ufficio stampa
STUDIO ESSECI
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui