Imago Urbis. La memoria del luogo attraverso la cartografia dal Rinascimento al Romanticismo

Un’ampia selezione di carte geografiche, piante e vedute di città che trovano diffusione a partire dal XV secolo grazie all’invenzione della stampa: Roma, Firenze, Napoli, Milano, Parigi, Vienna, Ginevra, Zurigo, Basilea, Berlino, Londra, Copenaghen, San Pietroburgo, Gerusalemme e molte altre.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Dopo le stagioni espositive dedicate ai temi del femminile nell’arte, del viaggio e delle trasformazioni, il m.a.x. museo di Chiasso (Svizzera), nell’ambito del filone della “grafica storica”, inaugura un nuovo fil rouge dedicato alla memoria con...
28 febbraio 2016

Imago Urbis. La memoria del luogo attraverso la cartografia dal Rinascimento al Romanticismo

Dal 28 febbraio all'otto maggio 2016
disegno e grafica
Location
M.A.X.MUSEO
Chiasso, Via Dante Alighieri, 6, (Mendrisio)
Biglietti
Intero adulti: CHF 10.- / Euro 10 Ridotto (pensionati AVS, AI, studenti, TCS, TCI, FAI SWISS, FAI e convenzionati): CHF 7.- / Euro 7 Scolaresche e gruppi di minimo 15 persone: CHF 5.- / Euro 5 Metà prezzo: Chiasso Card Gratuito: bambini fino a 7 anni – “Passaporto Musei svizzeri” – membri ICOM-International Council of Museums – giornalisti – membri Visarte – membri Aiap – associazione amici del m.a.x. museo Entrata gratuita: ogni prima domenica del mese
Orario di apertura
da martedì a domenica ore 10-12 e 14-18
Vernissage
28 febbraio 2016, ore 16
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui