La pittura napoletana dell’Ottocento tra innovazione e internazionalità

Oltre a sottolineare gli aspetti “innovativi” della pittura napoletana, la rassegna dedica particolare importanza anche alla sua dimensione internazionale, e in particolare a quel filo diretto che legò Napoli a Parigi, grazie alla presenza cospicua dei mercanti francesi di passaggio per la città, che misero sotto contratto molti artisti, invitandoli a soggiornare per lunghi periodi nella capitale francese.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
“I Napoletani sono gli artisti più moderni del nostro tempo, sono forse i soli, interamente originali”. Con queste parole il critico Luigi Chirtani riconosceva già nel 1880 l’audacia rivoluzionaria della pittura napoletana e il suo primato nel contesto sia nazionale...
23 ottobre 2010

La pittura napoletana dell’Ottocento tra innovazione e internazionalità

Dal 23 ottobre al 23 dicembre 2010
arte moderna
Location
BOTTEGANTICA
Milano, Via Alessandro Manzoni, 45, (Milano)
Orario di apertura
da martedì a sabato 10-13; 15-19
Ufficio stampa
ROSI FONTANA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui