Leone Contini – Bel Suol d’Amore – The Scattered Colonial Body

L’installazione artistica esplora le connessioni tra collezioni museali, archivi e raccolte familiari, incluse quelle dell’artista la cui madre è nata a Tripoli e cerca di innescare una nuova riflessione critica sul colonialismo italiano a partire dall’interconnessione tra sfera pubblica e memorie private

Comunicato stampa  
Segnala l'evento
24 giugno 2017

Leone Contini – Bel Suol d’Amore – The Scattered Colonial Body

Dal 24 giugno al 09 luglio 2017
arte contemporanea
arte etnica
Location
Vernissage
24 giugno 2017, h 17:30 Performance: 18:00 e 20:00
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui