L’intelligenza non ha sesso. Adriana Bisi Fabbri e la rete delle arti (1900 – 1918)

Frutto di un’intensa attività di ricerca che ha visto come protagonista il Fondo Bisi Crotti, di proprietà del Museo del Novecento, il percorso espositivo corre lungo tre linee: la biografia di Adriana Bisi Fabbri, la passione che caratterizza il rapporto con il marito Giannetto Bisi che ne sosterrà il percorso artistico per tutta la vita e la fitta rete di relazioni che la coppia ha intessuto con i protagonisti di due decenni di arte italiana del secolo scorso

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Il Museo del Novecento presenta la mostra “L’intelligenza non ha sesso. Adriana Bisi Fabbri e la rete delle arti (1900 – 1918)”, a cura di Giovanna Ginex e Danka Giacon e promossa dal Comune di Milano | Cultura. L’esposizione, collocata negli Archivi...
03 dicembre 2019

L’intelligenza non ha sesso. Adriana Bisi Fabbri e la rete delle arti (1900 – 1918)

Dal 03 dicembre 2019 all'otto marzo 2020
arte moderna
documentaria
Location
MUSEO DEL NOVECENTO
Milano, Piazza Del Duomo, (Milano)
Vernissage
3 dicembre 2019, ore 12 per la stampa
Editore
electa
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui