Maria Cristina Carlini – Fare secondo natura

Il Castello Reale di Govone, residenza sabauda piemontese nel Roero, annoverata fra i beni dell’umanità dichiarati dall’Unesco, ospita nelle sale e nel parco, dal 9 settembre al 3 novembre la personale Maria Cristina Carlini. Fare secondo natura a cura di Martina Corgnati.
La mostra mette in luce lo stretto legame estetico dell’artista con la natura e con i suoi elementi intesi come fonte di inesauribile ispirazione. Le opere esposte infatti esprimono la poetica della scultrice attraverso forme che rimandano alla materia primordiale al suo evolversi e trasformarsi in creazioni artistiche.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Il Castello Reale di Govone, residenza sabauda piemontese nel Roero, annoverata fra i beni dell'umanità dichiarati dall'Unesco, ospita nelle sale e nel parco, dal 9 settembre al 3 novembre la personale Maria Cristina Carlini. Fare secondo natura a cura di Martina Corgnati...
08 settembre 2013

Maria Cristina Carlini – Fare secondo natura

Dall'otto settembre al 10 novembre 2013
arte contemporanea
Location
CASTELLO REALE DI GOVONE
Govone, - , (Cuneo)
Biglietti
libero nel parco del castello; 3 euro nelle sale interne
Orario di apertura
parco sempre aperto 24 ore su 24 sale interne martedì 10 - 13 / venerdì 14 - 18,30 / sabato 10 - 13 e 14 - 18,30 / domenica 10 - 13 e 14 - 18,30 su appuntamento per gruppi e in altri orari (tel. 366 1075469)
Vernissage
8 settembre 2013, h 18,30
Editore
SKIRA
Ufficio stampa
IRMA BIANCHI
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui