Natura e realtà quotidiana nella pittura milanese e ticinese tra Ottocento e Novecento (1870-1910)

La rassegna, attraverso una settantina di opere, accuratamente scelte e provenienti da collezioni pubbliche e private italiane ed elvetiche – si propone di mettere a fuoco l’origine e gli sviluppi della pittura del vero in Lombardia e nel Canton Ticino, con le reciproche interferenze, durante gli anni che vanno dal 1870 al 1910 circa

Comunicato stampa
Segnala l'evento
La mostra si collega al ciclo di esposizioni dedicate all’800 italiano e ticinese, tra le quali si ricordano ad esempio Dall’Accademia all’Atelier. Pittori tra Brera e il Canton Ticino nell’Ottocento, a cura di Maria Angela Previtera e...
14 settembre 2008

Natura e realtà quotidiana nella pittura milanese e ticinese tra Ottocento e Novecento (1870-1910)

Dal 14 settembre al 30 novembre 2008
arte moderna e contemporanea
Location
PINACOTECA CANTONALE GIOVANNI ZUST
Rancate, Via Pinacoteca Züst, (Mendrisio)
Biglietti
Intero: Fr. 8.-/ € 5.50 Ridotto (pensionati, studenti, comitive): Fr.6.-/ € 4,00 Gratuito per le scuole
Data e orario
9-12 / 14-17, chiuso lunedì (tranne i festivi)
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui