Nidaa Badwan – Cento Giorni di Solitudine

A Forte dei Marmi, nell’ottocentesca Villa Bertelli, l’Otto Marzo si tinge di solidarietà, ospitando la bellissima mostra fotografica di Nidaa Badwan, icona ed artista palestinese che il 19 novembre del 2013 ho chiuso la porta della camera, della sua camera, e non è più uscita per 14 mesi. Il giorno prima i miliziani di Hamas l’avevano fermata. Da questi giorni di chiusura, di lotta pacifica, di dramma e di riflessione, è nata la mostra “Cento giorni di solitudine” che, allestita per la prima volta in esclusiva mondiale alla Galleria Civica Moca, dall’8 marzo arriverà a Forte dei Marmi con le sue foto uniche: un racconto inedito di solitudine e “rivoluzione” al femminile

Comunicato stampa
Segnala l'evento
CENTO GIORNI DI SOLITUDINE A Forte dei Marmi, dall’8 marzo la mostra di Nidaa Badwan Un tripudio di colori contro Hamas 8 marzo – 20 aprile, Via Giuseppe Mazzini, 200, 55042 Forte dei Marmi LU «Perché metti il rossetto? Perchè porti quei pantaloni larghi? Devi...
08 marzo 2017

Nidaa Badwan – Cento Giorni di Solitudine

Dall'otto marzo al 20 aprile 2017
fotografia
Location
VILLA BERTELLI
Forte Dei Marmi, Via Giuseppe Mazzini, (Lucca)
Autore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui