Paolo Veronese – L’illusione della realtà

L’arte di Paolo Caliari detto il Veronese (1528-1588) torna nella sua città natale con una mostra dedicata alla sua figura e alla sua opera, promossa e organizzata dal Comune di Verona, Direzione Musei d’Arte e Monumenti, insieme con l’Università degli Studi di Verona e la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza, in associazione con la National Gallery di Londra.
L’esposizione, allestita nel monumentale Palazzo della Gran Guardia di Verona, si colloca a distanza di ventisei anni dalla rassegna Veronese e Verona tenutasi nel 1988 al Museo di Castelvecchio ed è curata da Paola Marini, direttrice del Museo di Castelvecchio e Bernard Aikema, dell’Università degli Studi di Verona.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
L’arte di Paolo Caliari detto il Veronese (1528-1588) torna nella sua città natale con una mostra dedicata alla sua figura e alla sua opera, promossa e organizzata dal Comune di Verona, Direzione Musei d’Arte e Monumenti, insieme con...
04 luglio 2014

Paolo Veronese – L’illusione della realtà

Dal 04 luglio al 05 ottobre 2014
arte antica
Location
PALAZZO DELLA GRAN GUARDIA
Verona, Piazza Brà, (Verona)
Biglietti
€12 – intero € 9 – ridotto per: studenti di 18 anni e studenti universitari con libretto, maggiori di 65 anni, possessori del biglietto di ingresso ai Musei Civici di Verona, possessori biglietto di ingresso “Torre dei Lamberti +GAM”, possessori della Verona Card, possessori di carta ICOM, possessori di ATV Mover Card e biglietto ATV giornaliero, trigiornaliero e settimanale, possessori di biglietto ferroviario DB-ÖBB EuroCity, possessori del biglietto delle mostre del circuito Scopri il Venet
Orario di apertura
10.00 alle 21.00 dal lunedì al giovedì, sabato e domenica 10.00 alle 22.00 venerdì
Vernissage
4 luglio 2014, ore 18 su invito
Sito web
www.mostraveronese.it
Editore
ELECTA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui