Piero Della Francesca – La seduzione della prospettiva

Il progetto espositivo, che si articola intorno al De prospectiva pingendi, trattato composto da Piero della Francesca intorno al 1475, ha anche l’obiettivo di illustrare, attraverso riproduzioni di disegni, modelli prospettici, strumenti scientifici, plaquette e video, le ricerche matematiche applicate alla pittura di Piero della Francesca e la conseguente eredità lasciata ad artisti come Leonardo da Vinci, Albrecht Dürer, Daniele Barbaro e ai teorici della prospettiva almeno fino alla metà del Cinquecento.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
In concomitanza con la presentazione dei restauri della Resurrezione di Piero della Francesca, presso il Museo Civico di Sansepolcro, apre al pubblico, il 25 marzo, la mostra Piero Della Francesca. La seduzione della prospettiva. L’esposizione, curata da Filippo Camerota e...
24 marzo 2018

Piero Della Francesca – La seduzione della prospettiva

Dal 24 marzo 2018 al 06 gennaio 2019
arte antica
Location
MUSEO CIVICO
Sansepolcro, Via Niccolò Aggiunti, 65, (Arezzo)
Biglietti
€ 10,00 Intero € 8,50 Ridotto per gruppi di almeno 10 persone, giovani tra 19 e 25 anni, apposite convenzioni; € 4,00 Ridotto speciale per ragazzi tra 11 e 18 anni; Gratuito per minori di 10 anni, disabili, giornalisti accreditati, scuole di Sansepolcro
Orario di apertura
Invernale  25 settembre / 9 giugno h 10.00-13.00 / 14.30-18.00 Estivo 10 giugno / 24 settembre 10.00-13.30 / 14.30-19.00 Giorni di chiusura: 25 dicembre, 1gennaio
Vernissage
24 marzo 2018, su invito
Editore
MARSILIO
Ufficio stampa
CIVITA GROUP
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui