Reality 80. Il decennio degli effetti speciali

Se Umberto Eco in piena Tangentopoli definì gli anni Ottanta come il ‘decennio degli effetti speciali’, REALITY ’80 si potrebbe immaginare come il caleidoscopio visivo dell’epoca. Analogamente al fantasmagorico strumento ottico, la mostra – che inaugura il 19 dicembre alla Galleria Gruppo Credito Valtellinese per la cura di Leo Guerra e Cristina Quadrio Curzio con la consulenza scientifica di Valentino Catricalà e Mario Piazza – si propone come l’avvicendamento in libera sovrapposizione cronologica e tematica di cultura, società, spettacolo, arti, design e grafica della ‘Milano da bere”.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Se Umberto Eco in piena Tangentopoli definì gli anni Ottanta come il 'decennio degli effetti speciali', REALITY '80 si potrebbe immaginare come il caleidoscopio visivo dell'epoca. Analogamente al fantasmagorico strumento ottico, la mostra - che inaugura il 19 dicembre alla Galleria...
19 dicembre 2018

Reality 80. Il decennio degli effetti speciali

Dal 19 dicembre 2018 al 23 febbraio 2019
arte contemporanea
Location
GALLERIA GRUPPO CREDITO VALTELLINESE
Milano, Corso Magenta, 59, (Milano)
Orario di apertura
da martedì a venerdì 14.00-19.00 sabato 09.00-12.00 sabato 23 – ultimo sabato di apertura dalle 10 alle 19 chiuso domenica e lunedì
Vernissage
19 dicembre 2018, su invito
Ufficio stampa
STUDIO ESSECI
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui