Shunga. Arte ed Eros nel Giappone del periodo Edo

Dopo il grande successo di “Samurai”, Palazzo Reale e la Fondazione Antonio Mazzotta affrontano nuovamente un’epoca d’oro della storia giapponese, il periodo Edo (1603-1867), presentando la più grande esposizione mai realizzata dedicata alle stampe giapponesi di soggetto erotico, gli Shunga, insieme con una selezione di preziosi Kimono e una altrettanto significativa scelta di antiche pitture di soggetto erotico, che permetteranno di contestualizzare ampliamente il tema in mostra.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Dopo il grande successo di “Samurai”, Palazzo Reale e la Fondazione Antonio Mazzotta affrontano nuovamente un’epoca d’oro della storia giapponese, il periodo Edo (1603-1867), presentando la più grande esposizione mai realizzata dedicata alle stampe giapponesi di soggetto erotico...
20 ottobre 2009

Shunga. Arte ed Eros nel Giappone del periodo Edo

Dal 20 ottobre 2009 al 31 gennaio 2010
arte antica
disegno e grafica
Location
PALAZZO REALE DI MILANO
Milano, Piazza Del Duomo, 12, (Milano)
Biglietti
intero € 8,00; ridotti € 6,00 (presentando il biglietto del Museo Poldi Pezzoli o della mostra That’s Butterfly al Castello Sforzesco; iniziativa “APPLAUDIRE L’ARTE”), rudotto speciale scuole e gruppi € 4,00 Il servizio di biglietteria termina un’ora prima della chiusura della mostra Servizio Audioguide italiano/inglese (Antenna audio) compreso nel prezzo del biglietto
Orario di apertura
lunedì 14.30-19.30; da martedì a domenica 9.30-19.30; giovedì e sabato 9.30-22.30
Vernissage
20 ottobre 2009, ore 18 Sala Delle Otto Colonne
Sito web
www.mostrashunga.it
Editore
MAZZOTTA
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui