Simon Fujiwara – Who the Bær

Fondazione Prada riapre la propria sede di Milano dal 2 marzo 2021 con la nuova mostra “Who the Bær” di Simon Fujiwara. Gli spazi espositivi saranno accessibili al pubblico dal martedì al venerdì dalle 14 alle 20. L’anteprima stampa di “Who the Bær” si terrà martedì 2 marzo 2021 (ore 10–14).

Il lavoro di Simon Fujiwara (Londra, 1982; vive e lavora a Berlino) è un’indagine personale del desiderio umano che sta alla base delle attrazioni turistiche, delle icone storiche, delle
celebrities, dell’edutainment e del neocapitalismo. Collocata in questo territorio attraente e
al contempo inquietante, l’opera di Fujiwara rivela il paradosso della duplice ricerca
dell’invenzione e dell’autenticità nella cultura che consumiamo quotidianamente. Nelle sue
mostre recenti che includono una ricostruzione in scala reale della Anne Frank House (“Hope House”, 2017), una campagna di rebranding della sua insegnante di arte del liceo (“Joanne”, 2016–2018) e l’esperienza di un parco tematico che ci immerge nel mondo di YouTube (“Empathy I”, 2018) si rintracciano visioni distorte del mondo reale attraverso l’immaginario fantastico, e talvolta angosciante, dell’artista stesso.

Comunicato stampa  
Segnala l'evento
03 marzo 2021

Simon Fujiwara – Who the Bær

Dal 03 marzo al 27 settembre 2021
arte contemporanea
Location
FONDAZIONE PRADA
Milano, Via Antonio Fogazzaro, 36, (Milano)
Sito web

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui