Sogno e realtà. Viktor Popkov 1932-1974

L’artista, fra i più rappresentativi dell’arte russa di metà ‘900, è stato più volte protagonista, negli anni ’60 delle Biennali d’Arte di Venezia e delle principali rassegne parigine. E’ la prima volta, però, che una sua antologica varca i confini della Russia. Dopo l’esposizione moscovita, ora “Sogno e realtà” sbarca a Venezia con 45 tra i lavori più significativi cui faranno da contrappunto ideale gli scatti del fotografo Igor’ Pal’min, maestro della fotografia russa. La mostra, dopo Venezia, approderà, dal 22 maggio al 24 giugno, nei saloni della West Wing a Somerset House, Londra

Comunicato stampa
Segnala l'evento
18 febbraio 2014

Sogno e realtà. Viktor Popkov 1932-1974

Dal 18 febbraio al 27 aprile 2014
arte contemporanea
Location
Orario di apertura
10-18. Chiuso il martedì
Vernissage
18 febbraio 2014, h 17

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui