Tiepolo Nero. Opera grafica e matrici incise

All’interno del filone relativo alla “grafica storica”, il m.a.x.museo propone una prima svizzera con l’esposizione dedicata alle incisioni di Giambattista Tiepolo (1696-1770) e suo figlio Giandomenico (1727-1804), accompagnate dalle matrici in rame che le hanno generate. In mostra sono visibili, per la prima volta le matrici dei Tiepolo restaurate dall’Istituto Nazionale per la Grafica di Roma. Conosciuto soprattutto come pittore e affreschista, Tiepolo si dedicò a più riprese all’incisione dell’acquaforte dando origine a immagini che per ideazione e qualità estetico-esecutiva segnano la storia della grafica moderna.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
01 febbraio 2012

Tiepolo Nero. Opera grafica e matrici incise

Dal primo febbraio al 05 aprile 2012
arte antica
disegno e grafica
Location
M.A.X.MUSEO
Chiasso, Via Dante Alighieri, 6, (Mendrisio)
Vernissage
ore 18.00 allo Spazio Officina
Editore
MAZZOTTA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui