17 marzo 2021

La R/ESISTENZA di Antrodoco: così la street art riqualifica la provincia

di

R/Esistenza è il progetto di valorizzazione culturale del Comune di Antrodoco, che diventerà una galleria a cielo aperto con le opere di STEN&LEX, Lucamaleonte e tanti altri street artist

Lucamaleonte, Patrimonio indigeno

Sarà inaugurato sabato, 20 marzo, “R/ESISTENZA – Street Art Gallery”, progetto culturale che  mira a valorizzare e riqualificare Antrodoco, comune laziale in provincia di Rieti. Tra i tanti street artist coinvolti, anche STEN&LEX, Lucamaleonte, Neve, Alessandra Carloni.

Street art ad Antrodoco, galleria urbano a cielo aperto

Si può pensare a un nuovo turismo sostenibile? I piccoli borghi possono diventare generatori di contaminazioni, crescita collettiva e scenografie a cielo aperto? Le risposte sono entrambe positive e il Comune di Antrodoco ne è la prova. Il piccolo borgo laziale in provincia di Rieti, in un’area gravemente colpita dal sisma del 2016,  ha vinto il bando “Lazio Street Art”, che la Regione Lazio aveva messo in campo per valorizzare e riqualificare in chiave culturale i luoghi e i beni del Comune del Lazio. E così, da marzo, Antrodoco diventerà una vera “galleria urbana” a cielo aperto, uno spazio dedicato all’arte, generatore di un cambiamento sociale. I protagonisti saranno quattro luoghi, tanti artisti e una comunità partecipativa.

R\ESISTENZA: un dialogo aperto tra collettività, cittadinanza e artisti di fama internazionale

Gli street artist coinvolti sono nomi di punta del panorama internazionale. L’elenco dei protagonisti, al lavoro già dai primi giorni di marzo, si apre con i ben noti Sten&Lex. Lucamaleonte firmerà le sue opere con la tecnica stencil dallo stile inconfondibile. Il neomuralismo d’autore si fa spazio con Neve, ritrattista dal carattere speciale, il cui talento è ben riconosciuto in Italia. Alessandra Carloni, affermata pittrice e street artist, completa la girandola di autori e fautori delle opere di strada che più incarnano lo spirito artistico di genere.

La direzione artistica di “R/ESISTENZA” è firmata da Marco Paciotti e Alin Cristofori, del progetto artistico Ondadurto Teatro, i quali, attraverso il coinvolgimento di esponenti di spicco della Street Art, vogliono favorire la promozione di un turismo artistico-culturale nel territorio. La veste grafica sarà curata da WARIOS ONE parte del gruppo internazionale Calligraffiti Ambassadors, collettivo artistico creato da SHOE che combina Calligrafia e Graffiti in un’unica forma d’arte.

Il turismo può rinnovare i canoni dell’accoglienza

Il programma rappresenta una conferma della collaborazione tra il Comune di Antrodoco e il progetto artistico Ondadurto Teatrogià da anni promotore di tante iniziative di potenziamento dell’offerta culturale nell’ambito di in un processo di sviluppo sostenibile, condiviso e organico. L’iniziativa è un ulteriore tassello che si aggiunge all’azione di rigenerazione dell’area, intrapreso dalla presente Amministrazione Comunale. In questo modo Antrodoco si candida tra i Borghi del Lazio in cui cresce un’idea di “turismo delle differenze”: un turismo che rinnova i canoni dell’accoglienza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui