Siviglia, Harald Szeemann è il curatore della prima biennale andalusa 3085 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/12/2018
A Milano, le case dei libri. Vendita, scambio e mostra, sul filo dell’arte
14/12/2018
L’universo in bottiglia. Ilaria Vinci si aggiudica l’ottava edizione del Menabrea Art Prize
14/12/2018
La casa sull'albero progettata dall'architetto Will Beilharz
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Siviglia, Harald Szeemann è il curatore della prima biennale andalusa

   
   
 
pubblicato

Due giornate di inaugurazione a ottobre, poi aprirà ufficialmente la I Bienal Internacional de Arte Contemporáneo de Sevilla, grazie al lavoro della Fondazione Biacs, istituita nel maggio 2003 con uno statuto no profit. Il titolo di questa prima edizione è “La Alegría de mis Sueños”, a dispetto della grave situazione geopolitica internazionale, e sarà curata da un nome del calibro di Harald Szeemann negli spazi del quattrocentesco monastero di Santa María de las Cuevas. Gli artisti invitati sono 62 e provengono da 27 paesi. Ovviamente la squadra più nutrita proviene dalla Spagna, con Antoni Abad, Pilar Albarracín, Daniel Canogar, Eduardo Chillida, Alonso Gil, Victoria Gil, Curro González, Federico Guzmán, Rogelio López Cuenca, Juan Muñoz, Cristina García Rodero, Fernando Sánchez Castillo, Santiago Sierra, Javier Velasco e Virxilio Vieitez. L’Italia è rappresentata da Maurizio Cattelan (proprio con i bambini che tanto avevano scioccato alcuni milanesi), Eva Marisaldi e Sarenco. (marco enrico giacomelli)

articoli correlati
Antoni Abad in Trentino
Eduardo Chillida fra i “Monocromos” a Madrid
Rogelio López Cuenca alla Biennale di Istambul nel 2003
Fernando Sánchez Castillo fra le “Catastrofi minime” al Man
Santiago Sierra a Dresda
Maurizio Cattelan co-curatore della prossima biennale di Berlino
Eva Marisaldi alla biennale di Gwangju
Sarenco a Firenze


3.X_5.XII.2004
biacs1 - I Bienal Internacional de Arte Contemporáneo de Sevilla
A cura di Harald Szeemann
Artisti invitati: Adrian Paci (Albania), Erwin Wurn (Austria), Maja Bajevic (Bosnia Erzegovina), Ernesto Neto (Brasile), Zhou Xiahou (Cina), Federico Herrero, Priscilla Monge (Costa Rica), Mirek Tichy (Repubblica Ceca), Annette Messager, Stephen Dean (Francia), Georg Herold, Neo Rauch, Olaf Nicolai, Tobias Rehberger, Ulrich Rückriem (Germania), Andreas Savva (Grecia), Eva Marisaldi, Maurizio Cattelan, Sarenco (Italia), Chiharu Shiota, Tatsurou Bashi (Giappone), Erzen Shkololli, Sislej Xhafa, Sokol Beqiri (Kossovo), Michel Majerus (Lussemburgo), Mark Verlan (Moldavia), Shahzia Sikander (Pachistan), Joao Pedro Vale, Pedro Cabrita Reis (Portogallo), Biljana Djurdevic, Rasa Dragoljub Todosijevic (Serbia-Montenegro), Minnete Vari (Sudafrica), Alonso Gil, Antoni Abad, Cristina García Rodero, Curro González, Daniel Canogar, Eduardo Chillida, Federico Guzmán, Fernando Sánchez Castillo, Javier Velasco, Juan Muñoz, Pilar Albarracín, Rogelio López Cuenca, Santiago Sierra, Victoria Gil, Virxilio Vieitez (Spagna), Annika Larson, Lars Nilsson, Magnus Wallin (Svezia), Christoph Büchel, Gerda Steiner & Jörg Lenzlinger (Svizzera), Manuel Ocampo (Filippine), Hüseyn Alptekin, Gülsün Karamustafa, Serne Özmen & Erkan Özgen (Turchia), Joseph Kosuth, Lucinda Devlin, Richard Serra, Serge Spitzer (Usa), Euan MacDonald, Tracey Emin (Uk), Jun Nguyen-Hatsushiba (Vietnam)
Monasterio de la Cartuja de Santa María de las Cuevas
Avda. de Américo Vespucio, 2 - Isla de la Cartuja - 41071 Sevilla
Info: tel./ fax: +34-954-467514; www.fundacionbiacs.com
Catalogo disponibile


[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Adrian Paci, Andreas Savva, Annette Messager, Antoni Abad, Chiharu Shiota, Christoph Büchel, Daniel Canogar, Eduardo Chillida, Ernesto Neto, Euan Macdonald, Eva Marisaldi, Federico Herrero, Georg Herold, Gerda Steiner, Gülsün Karamustafa, Harald Szeeman, Joseph Kosuth, Juan Muñoz, Lars Nilsson, Lucinda Devlin, Magnus Wallin, Maja Bajevic, Marco Enrico Giacomelli, Maurizio Cattelan, Neo Rauch, Olaf Nicolai, Pedro Cabrita Reis, Pilar Albarracín, Richard Serra, Rossi, Santiago Sierra, Sarenco, Serge Spitzer, Shahzia Sikander, Sislej Xhafa, Stephen Dean, Tobias Rehberger, Tracey Emin, Ulrich Rückriem, Velasco
 

1 commento trovato 

06/02/2006
Pier Giorgio De Pinto, Prato
http://www.depinto.it
E' possibile trovare un interessante scritto relativo a Sarenco, uno dei protagonisti della Biennale, sul seguente link:

http://www.bta.it/txt/a0/03/bta00382.html

trattasi del testo "Sarenco. Parola, immagine e comportamento" del critico Giuseppe Carrubba. Pagina personale di Carrubba:
http://www.bta.it/col/a0/01/coll0180.html


Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram