Videoarte italiana a Ficci – Frames, convention indiana dedicata all’audiovisivo 3067 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
12/11/2018
Al via i lavori della nuova Commissione per il Design promossa dal Mibac
12/11/2018
In ricordo di Milton Gendel. l'American Academy in Rome omaggia il fotografo statunitense
12/11/2018
Il manuale di calligrafia del XVI secolo di Georg Bocskay è ora disponibile online grazie al Getty Museum
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Videoarte italiana a Ficci – Frames, convention indiana dedicata all’audiovisivo

   
   
 
pubblicato

50705New Video Idioms from Italy. È questo il titolo del nuovo steep della trasferta dell’arte italiana in India, con un ciclo di mostre - dal titolo On the Edge of Vision, a cura di Lorenzo Canova e di Maria Cristina Bastante - che ha già presentato artisti italiani e artisti indiani contemporanei al Victoria Memorial Hall di Calcutta, per toccare nei prossimi mesi le sedi della National Gallery of Modern Art di New Delhi e Mumbai, e che ha inaugurato le attività espositive dell’Istituto Italiano di Cultura virtuale da poco aperto su Second Life. Ora una selezione dei videoartisti coinvolti partecipa a questa nuova iniziativa all’interno del padiglione italiano di Ficci - Frames, a Mumbai, la più importante convention asiatica dedicata all’audiovisivo. Ci sono Matteo Basilé, Angelo Bellobono, Maura Biava, Rossella Biscotti (con Kevin van Braak), Stefano Cagol, Francesco Carone, Arturo Casanova, Gea Casolaro, Iaia Filiberti, Heinrich Gresbeck, Domenico Mangano, Luca Matti, Andrea Melloni (con Sarnath Banerjee), Luigi Mulas Debois, Antonio Riello, Federico Solmi, Carola Spadoni. La rassegna s’inserisce progetto “Arte Italiana per il XXI secolo dalla Farnesina”, avviato dalla Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del Ministero degli Affari Esteri per sostenere e promuovere gli artisti italiani delle ultime generazioni sul palcoscenico dell’arte contemporanea internazionale.

articoli correlati
Arte italiana protagonista. Anche in India, al seguito di Prodi
Second Life, inaugurato il primo Istituto Italiano di Cultura “virtuale”


Dal 26 al 28 marzo 2007
Ficci - Frames
Mumbai (India)
Info: frames@ficci.com - italiaindiapress@gmail.com


[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Andrea Melloni, Angelo Bellobono, Antonio Riello, Arturo Casanova, Carola Spadoni, Domenico Mangano, Federico Solmi, Francesco Carone, Gea Casolaro, Heinrich Gresbeck, Iaia Filiberti, Kevin van Braak, Lorenzo Canova, Luca Matti, Luigi Mulas Debois, Matteo Basilé, Romano Prodi, Rossella Biscotti, Sarnath Banerjee, Stefano Cagol
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram