Nuova sede a Lisbona per il Mude, il museo del Design e della Moda 3074 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/02/2019
L’archivio storico della Reggia di Caserta è consultabile online
21/02/2019
Il Museo dell’Hermitage di San Pietroburgo è stato evacuato per una presunta bomba
21/02/2019
Massimiliano e Doriana Fuksas progetteranno il nuovo porto del Principato di Monaco
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Nuova sede a Lisbona per il Mude, il museo del Design e della Moda

   
   
 
pubblicato

Immagini del nuovo allestimentoTrasferitosi dal Centro Culturale di Belèm nel cuore cittadino, presso la sede storica del Banco Nacional Ultramarino, dopo tre anni ha riaperto a Lisbona, con allestimenti completamente rinnovati, il Mude, il museo del Design e della Moda. Situato nel quartiere Baixa, il museo si propone l'obbiettivo di essere non solo un luogo di ammirazione delle creazioni passate, sotto le diverse prospettive e i diversi linguaggi, ma anche un vero e proprio centro di aggregazione, di scambio e di discussione fra intellettuali, artisti o semplici appassionati per far sì che il design e la moda traggano linfa vitale e si rinnovino col passare del tempo.
Nel museo, che ospiterà la collezione di Francisco Capelo, con una serie di pezzi unici, pietre miliari nella storia del design e della moda europei, oltre agli spazi dedicati alle esposizioni il pubblico avrà anche a disposizione una libreria con titoli specializzati, una caffetteria e una sala polivalente, tutti spazi utili per lo svolgimento di attività culturali accessorie o di eventi mirati. In occasione dell'apertura è stata inaugurata l'esposizione temporanea Preview, da Corbusier a Alaïa, che resterà visibile fino all'11 ottobre.


Mude
Rua Augusta - Lisbona (Portogallo)
Info:
www.visitlisboa.com

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Corbusier
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram