Gli “over 35” del Premio Maretti 2013 sbarcano al PAN di Napoli. Nuova edizione con l'imma... 3047 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/03/2019
Bolzano29 è il nuovo spazio di Milano dove far circolare idee
25/03/2019
Una nuova identità per l'ex Manifattura Tabacchi di Cagliari. 5mila euro al vincitore
23/03/2019
Un nuovo investitore per Wopart. Alberto Rusconi punta sulla fiera di Lugano
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Gli “over 35” del Premio Maretti 2013 sbarcano al PAN di Napoli. Nuova edizione con l'immagine-guida firmata da Giuseppe Stampone e un omaggio a Gino Marotta

   
   
 
pubblicato

Gino Marotta

Sarà annunciato il prossimo sabato il vincitore della quarta edizione del Premio Maretti – Valerio Riva Memorial, unico esempio italiano dedicato alla promozione di artisti "over 35”, in controtendenza rispetto alla diffusa selezione "under”. Un premio che in ogni occasione non solo guarda al presente, premiando sia l'artista vincitore che il curatore dal quale viene presentato, che insieme sono chiamati a realizzare un catalogo, ma anche un Maestro del passato, a cui Maretti dedica un catalogo. Ed è il grande Gino Marotta ad avere, quest'anno, l'omaggio del Premio, mentre è ancora in corso alla GNAM di Roma la grande antologica, l'ultima organizzata prima dell'improvvisa scomparsa lo scorso novembre. Per l'artista, a cui lo scorso 9 febbraio è stata dedicata una giornata di studi, Maretti ha realizzato un nuovo catalogo.
Tra le novità di questa edizione anche la presenza di un artista ospite, il cubano
 Lazaro Saavedra,
 vincitore
 dell’edizione 
speciale
 del
 Premio 
Maretti
 a 
Cuba,
 patrocinato dall'Ambasciata Italiana e dal 
Centro
 Wifredo 
Lam
 de 
L’Avana, che avrà stampato un volume monografico curato dal suo "presentatore” 

Caridad
 Blanco
. E poi c'è lo spostamento di location, che nella nomadicità che caratterizza il concorso, quest'anno sbarca a Napoli, al PAN, dopo il 2011 al 
Pecci
 di
 Prato. 
Chi ci sarà a contendersi il Premio? 
Bruna 
Esposito,
 Loredana 
Longo,
 Eva 
Marisaldi,

 Liliana 
Moro, presentate da Claudio Libero Pisano; 

Francesco 
Carone, 
Flavio 
Favelli,

 Piero
 Golia,

 Marinella
 Senatore selezionati da Adriana Rispoli; 
Bianco­Valente, 
Botto
&
Bruno,
 Valerio
Rocco
Orlando,
 Marco 

Raparelli, uniti da Antonello Tolve; 
Domenico 
Mangano,
 Gioacchino
 Pontrelli, 
Alice
 Schivardi,
 Eugenio
 Tibaldi, curati da Sabrina Vedovotto, mentre Giacomo Zaza sceglie 
Gianfranco 
Baruchello,
 Nicola
 Carrino,
 Hidetoshi Nagasawa e Grazia 
Varisco. Grandi nomi e nuovi volti del Padiglione Italia tutti uniti sotto il cappello dell'immagine legata all'edizione 2013 del Premio, creata dal vincitore della scorsa edizione, Giuseppe Stampone. Ma per l'annuncio del vincitore, portate pazienza ancora una settimana.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram