La Cina è vicina. Il comune di Shanghai compra Rabarama 3060 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/01/2019
David Bowie è stato nominato dal pubblico del Regno Unito il più grande entertainer del XX secolo
19/01/2019
L’Urlo di Munch in bianco e nero, arriva a Londra
18/01/2019
Daniel Pennac non è gradito a Empoli: polemica per l'invito dello scrittore francese che difese Cesare Battisti
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

La Cina è vicina. Il comune di Shanghai compra Rabarama

   
   
 
pubblicato

rabaramaDi che si tratta? Di un’opera monumentale alta cinque metri per tre dell’artista padovana Rabarama. Trans-mutazione sarà collocata davanti al Palazzo Comunale di Shanghai, nella sconfinata Piazza del Popolo. La scultura è una trama di tessere esagonali a rappresentare il genoma umano. L’artista, inoltre, ha voluto che la scultura potesse essere toccate dal pubblic nonostante i timori degli organizzatori.
L’acquisto è stato conseguenza del grande successo della mostra personale dell’artista in Cina. Rabarama ha già partecipato alla prima Biennale di Pechino del 2003 e parteciperà, dal 20 ottobre, anche a quella di quest'anno nella sezione internazionale a cura di Vincenzo Sanfo. (jade vlietstra)

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Rabarama, Vincenzo Sanfo
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram