Comunicazione sociale, San Marino incontra il fotografo Benetton James Mollison 3097 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
15/06/2019
David LaChapelle firma il calendario Lavazza 2020
14/06/2019
Tutti i segreti per un ritratto postmoderno. Mostra e talk alla RUFA
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Comunicazione sociale, San Marino incontra il fotografo Benetton James Mollison

   
   
 
pubblicato

James MollisonNell'ambito del ciclo di conferenze Grafica e responsabilità sociale, dedicate nella Repubblica di San Marino agli autori contemporanei della comunicazione visiva socialmente attenta, protagonista il grande fotografo James Mollison, con l'incontro dal titolo Subjective Observation. Nato in Kenya nel 1973, dopo gli studi di arte, design e fotografia Mollison si è trasferito in Italia, dove ha lavorato a Fabrica, il laboratorio creativo di Benetton, per la quale ha realizzato numerose campagne sociali, incluso Volunteers, Hunger e Africa Works. Le idee del fotografo sono ispirate dall'osservazione oggettiva ma l'esecuzione finale è sempre molto soggettiva. Mollison parlerà delle sue idee dietro ai lavori personali e alle campagne per United Colors of Benetton. Organizzate dal Corso di Laurea in Disegno Industriale dello IUAV di Venezia, le conferenze proseguiranno fino a marzo con incontri con l'Illustratrice Gabriella Giandelli e il Graphic novelist Gianluca Costantini.


Giovedì 29 gennaio 2009 - ore 16:30
Antico Monastero Santa Chiara
Contrada Omerelli 20 - San Marino Città
Info: 0549883633 -
disegnoindustriale@unirsm.sm
Web: www.unirsm.sm/disegnoindustriale

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Gabriella Giandelli, Gianluca Costantini, James Mollison
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram