Soccorsi ad Haiti, Yoko Ono guida la mobilitazione di artisti e pop star 3067 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/12/2018
A Milano, le case dei libri. Vendita, scambio e mostra, sul filo dell’arte
14/12/2018
L’universo in bottiglia. Ilaria Vinci si aggiudica l’ottava edizione del Menabrea Art Prize
14/12/2018
La casa sull'albero progettata dall'architetto Will Beilharz
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Soccorsi ad Haiti, Yoko Ono guida la mobilitazione di artisti e pop star

   
   
 
pubblicato

Yoko OnoPer la prima volta nella storia, fra i maggiori canali su cui sono corse le informazioni e gli appelli ci sono i social networks, su tutti Facebook e Twitter. E proprio dalla pagina Twitter di Yoko Ono, grande artista protagonista di Fluxus e compagna in vita di John Lennon, pare sia partita la corsa di artisti e pop star alla solidarietà per la popolazione di Haiti, vittima del devastante terremoto dei giorni scorsi.
Fra i primi a raccogliere gli appelli Brad Pitt e Angelina Jolie, che da soli hanno devoluto un milione di dollari a Doctors Without Borders, il golfista Tiger Woods, con ben 3 milioni di dollari, e poi personaggi come Shakira, Oprah Winfrey, Chris Martin, Jessica Alba, Wyclef Jean.

[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Angelina Jolie, Brad Pitt, Chris Martin, Jessica Alba, John Lennon, Oprah Winfrey, Shakira, Tiger Woods, Wyclef Jean, Yoko Ono
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram