Alla Tenuta dello Scompiglio astrologia e filosofia parlano di destino. Partendo dall’oper... 3068 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/12/2018
Stranger Things, dalla serie tv al videogioco in 16-bit
18/12/2018
Oscar 2019: Dogman fuori dalle nomination come miglior film straniero
17/12/2018
Scoperta in Egitto la tomba di un alto sacerdote, perfettamente conservata dopo 4mila anni
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Alla Tenuta dello Scompiglio astrologia e filosofia parlano di destino. Partendo dall’opera di Bianco-Valente

   
   
 
Alla Tenuta dello Scompiglio astrologia e filosofia parlano di destino. Partendo dall’opera di Bianco-Valente
pubblicato

«Nel 2001 leggemmo un libro in cui si descriveva la possibilità di influire sul proprio destino raggiungendo un determinato luogo del globo terrestre in occasione del proprio compleanno. Fu una lettura dirompente per il nostro modo di vedere le cose, piuttosto razionale e legato ad un pensiero "scientifico" che fino ad allora aveva caratterizzato anche la nostra ricerca scientifica». Con queste parole Bianco-Valente introducono l'opera Frequenza fondamentale, realizzata per la Tenuta Dello Scompiglio all’interno del progetto I can reach you (from one to many), inaugurato lo scorso 3 ottobre.
Il duo di artisti riflette sull’idea di destino, un’indagine che troverà ulteriori risvolti e approfondimenti proprio domani, giorno in cui presso la Tenuta si terrà un incontro per parlare del tema. 
"Un’ipotesi di destino” metterà in dialogo la filosofa Florinda Li Vigni e l’astrologo Ciro Discepolo, moderati da Daria Filardo. Filosofia e astrologia si confronteranno sul concetto dell’inevitabile susseguirsi degli eventi, portando alla luce diversi aspetti e prospettive sull’argomento. Appuntamento alle 18. (gt)
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram