Il meglio e il peggio della settimana, in sei notizie da non perdere 3068 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/05/2019
I capolavori degli Uffizi, raccontati dalle voci degli attori
23/05/2019
Banksy è stato allontanato dai vigili mentre "esponeva" senza autorizzazione a Venezia
23/05/2019
Il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci sul tuo smartphone, grazie all’app
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il meglio e il peggio della settimana, in sei notizie da non perdere

   
   
 
Il meglio e il peggio della settimana, in sei notizie da non perdere
pubblicato

L’indispensabile per rimanere aggiornati, selezionato per voi da Exibart. 

UP 
- La ICI-Independent Curators International ha annunciato che conferirà il Leo Award 2019 a Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, per il suo pionieristico impegno nell’arte contemporanea. 

- Tra gli eventi collaterali della 58ma Biennale di Venezia, c’è molta attesa per la retrospettiva dedicata a Günther Förg, a Palazzo Contarini Polignac. Ma tra padiglioni e progetti ci sarà da perdersi e, per non rimanere indietro, vi consigliamo caldamente di seguire i nostri approfondimenti e di accaparrarvi il 105 onpaper, completamente dedicato alla Biennale.  

- Ma quella di Venezia non è l’unica Biennale sulla cresta dell’onda. In apertura il 25 maggio la prima edizione della Biennale di Oslo, in attesa di quella di Helsinki, nel 2020

- A Berlino, una grande mostra per ripercorrere tutta la produzione artistica di Emil Nolde e fare luce sul suo reale rapporto con il Nazionalsocialismo. 

- Le immagini di Notre Dame in fiamme fanno venire ancora i brividi ma in Francia non si perde tempo e già si pensa a un concorso per ricostruire la guglia, andata distrutta nel corso dell’incendio del 15 aprile.   

DOWN 
- La Biennale di L’Avana ha aperto le porte ma sui media di tutto il mondo stanno riscuotendo un'ampia diffusione le proteste degli artisti dissidenti. In particolare, ha fatto scalpore la notizia dell’arresto di Luis Manuel Otero Alcántara, per una sua performance contro il governo cubano. 
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram