RONCHINI ARTE CONTEMPORANEA - Terni 3090 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
25/06/2019
Quattro residenze per il nuovo bando di CURA 2020
25/06/2019
Bill Murray riceverà da Wes Anderson il Premio alla carriera alla Festa del Cinema di Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

RONCHINI ARTE CONTEMPORANEA


 [Vedi la foto originale]
Terni
Piazza Duomo 3 (05100)
+39 0744423656, +39 3357111477, +39 0744423656 (fax)
info@ronchiniarte.com
www.ronchiniarte.com
prenota il tuo albergo a Terni:
Booking.com
Exibart.alert - tieni d'occhio RONCHINI ARTE CONTEMPORANEA
individua sulla mappa Exisat
individua RONCHINI ARTE CONTEMPORANEA sullo stradario MapQuest
Stampa la scheda di RONCHINI ARTE CONTEMPORANEA
Eventi in corso nei dintorni di RONCHINI ARTE CONTEMPORANEA

individua sulla mappa

 
presentazione
La Galleria d'Arte Contemporanea Ronchini è stata fondata nel 1992 con l'intento di far nascere uno spazio espositivo in cui opere di artisti ormai storicizzati potessero convivere con quelle dei giovani artisti delle avanguardie internazionali.
Non a caso la scelta di inaugurare la galleria con una mostra dell'allora giovanissimo artista del neo-futurismo Marco Lodola fu dettata proprio dalla necessità di far conoscere al grande pubblico ciò che in quel momento rappresentava l'idea di innovazione nel campo delle arti visive.
Nel primo periodo di vita della galleria si sono susseguite una serie di mostre: da Mario Schifano ad Alighiero Boetti, da Piero Gilardi a Paolo Serra. Proprio con quest'ultimo artista italo/londinese si è instaurata una collaborazione molto importante che è culminata con la sua prima mostra italiana tenutasi nel mese di Aprile del 1994 presentata dal critico d'arte Achille Bonito Oliva. Oggi le opere "minimal" di Serra sono presenti in molte delle più importanti collezioni europee.
Sempre nel 1994 è iniziato il rapporto di lavoro, diventato con il tempo vera amicizia, con gli artisti della cosiddetta "nuova scuola romana", Piero Pizzi Cannella, Nunzio, Gianni Dessì, Giuseppe Gallo, Marco Tirelli. Da ricordare le splendide mostre di Nunzio e di Piero Pizzi Cannella del 1994 e quelle di Giuseppe Gallo e Gianni Dessì tenutesi recentemente.
Negli ultimi anni molto spazio è stato destinato a giovani artisti esposti in galleria ed i cui lavori sono presenti sia in collezioni private che pubbliche.
La galleria è presente regolarmente nelle varie fiere d'arte contemporanea come Bologna e Milano dove espone, insieme ai più importanti esponenti dell'arte contemporanea, giovani artisti di talento.

 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram