28 agosto 2019

Il Pinturicchio ritrovato torna a Perugia

di

Il dipinto ritrovato dai Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio culturale sarà esposto alla Galleria Nazionale dell'Umbria

Dopo quasi 30 anni, la “Madonna col Bambino” di Pinturicchio torna in Italia. Il prezioso dipinto era stato rubato a un collezionista perugino nel 1990, e ritrovato dopo anni grazie alle indagini dei Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio culturale. “Quest’ultima ripresa mi rende particolarmente felice perché un altro frammento del nostro immenso patrimonio culturale è tornato nel nostro paese”, ha dichiarato Alberto Bonisoli in occasione della presentazione del dipinto, avvenuta nelle scorse settimane.

Prima di prima di essere restituito ai legittimi proprietari il dipinto sarà esposto al pubblico fino al 6 gennaio 2020 nella sala 24 della Galleria Nazionale dell’Umbria, accanto alla pala di Santa Maria de’ Fossi e al gonfalone proveniente dalla Chiesa di sant’Agostino. Giovedì 29 agosto, inoltre, è in programma una visita gratuita. Per info e prenotazioni potete chiamare al numero 0755721009 o scrivere all’indirizzo gnu@sistemmuseo.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui