3119 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
i commenti alle notizie

Ecco i commenti dei lettori alle notizie, ai video ed ai blog di Exibart. Tutti possono inserire commenti e riflessioni in calce alle notizie del giornale. Si possono creare dibattiti, si può dire la propria opinione in accordo o in disaccordo con il giornalista che ha firmato l'articolo o con gli altri commentatori. Naturalmente tutti i commenti verranno vagliati dalla redazione che deciderà autonomamente e inappellabilmente se pubblicare o meno.

vai ai commenti dei blog


46165 commenti trovati  -  pagina 1 di 1847
17/09/2017
pino boresta, roma
Home Page: http://pinoboresta.blogspot.it/search/label/Progetti
...e sara sempre peggio perché gli artisti migliori, dopo aver tanto lottato nel tentativo di farsi ascoltare hanno finalmente capito come stanno messi i fatti, e parlo del funzionamento malato del sistema dell'arte. ...e per questo è diventato per molti artisti più importante nascondere che mostrare, sperando che arrivino tempi migliori dei quali pero non si ha nessun segnale. ...e per questo a nulla servono tutte queste fiere, mostre, esposizioni dove si vedono sempre le stesse cose per le ragioni che ormai sappiamo bene tutti. ... e per questo io non starò qui nuovamente a indicare e spiegare perché succede questo. ... e per questo si! Lo lo so la situazione è preoccupante, ma è diventato altrettanto inutile che io continui a denunciare questo stato delle cose irritante. ... e per questo nonostante ciò io riesco a trovare, durante la mia giornata, zone di serenità nel mio pensiero che sono quasi delle piccole sacche di felicità. ... e per questo comincio a pensare che più passa il tempo e più mi convinco che è meglio che molte delle mie opere più importanti rimangano nascoste nel mio studio, non per mio volontà, ma meglio così per tante ragioni che tutte non le conosco neanche io. ... e per questo forse molti anche dei miei estimatori continueranno a non vedere e conoscere dal vero le mie opere. ... e per questo forse, sembrerà a voi inverosimile, ma in più di trentanni di lavoro hanno messo piede (visitato) il mio studio un solo unico curatore/critico, portandogli fortuna visto che poi è diventato anche famoso e riveste ora una posizione rilevante in una importante istituzione romana. ... e per questo non dirò chi sia. ... e per questo è più importante nascondere che mostrare? ... e per questo la faccio finita qui.
Questo è un commento alla notizia...

15/09/2017
Ascona Aion Masterpieces e Vetting WOPART
Una falsa notizia ha creato un polverone intorno a due disegni autentici provenienti dalla prestigiosa collezione di Sir Joshua Reynolds allora attribuiti a Raffaello Sanzio. Il comitato scientifico di WopArt autonomamente aveva visto le foto, condividendo invece l'opinione di F. Russel del 1977, che attribuiva le opere a Polidoro da Caravaggio, allievo di Raffaello. Le due opere in realtà non erano in fiera, non sono state esposte per una differente scelta espositiva della galleria e pertanto non sono state mai state esposte.
Questo è un commento alla notizia...

11/09/2017
doattime, Cuneo
Home Page: https://doattime.blogspot.it
Più che noioso ė finto, strutturato da un filiera molto limitata che ora produce questa sensazione di tedio, solo nella varietà e libertà di proposte ci può essere allegria, novità...
Questo è un commento alla notizia...

31/08/2017
franco, bologna
il silenzio della signora Boldrini denuncia la sua impreparazione politica. Sarebbe bastata la frase giusta detta al momento giusto per togliere lei dall'impiccio degli insulti e certamente anche per darle maggiore credibilità. Sarebbe bastato chiarire che accoglienza significa prima di tutto reciproco rispetto e che se un nostro ospite, in casa nostra, anziché recarsi al bagno fa i propri bisogni in camera da pranzo non ci stiamo a chiedere di che razza sia, lo mettiamo alla porta comunque. questo avrebbe dovuto chiarire la Signora Boldrini. Il silenzio alle volte è d'oro, ma più spesso è complice da un lato e condanna dall'altro. Solidarietà per le vittime, questo ci si aspettava da un Rappresentante della Stato
Questo è un commento alla notizia...

31/08/2017
Manlio , Italia
Tutti sanno che Modigliani non è mai stato in Sardegna, né a Catania. Quel ritratto a Medea Taci non è assolutamente opera di Modigliani così come non lo è il ritratto di Sant'Agata di Catania: sono entrambe 'invenzioni' del pregiudicato Christian Parisot.
Questo è un commento alla notizia...

30/08/2017
Roberto Nistri
Ren Hang è morto nel febbraio di quest'anno.
Questo è un commento alla notizia...

26/08/2017
censura genuina, catania
Per fortuna che l'hanno censurata se no chi ne avrebbe parlato!
Questo è un commento alla notizia...

24/08/2017
massimo Marchesotti, Milano Italia
Ho letto l'articolo, interessante ma soprattutto introduce un aspetto interessante su Facebook che, come macchina non preposta per pensare, ha la capacità, secondo modalità sconosciute, di prescindere, quindi, di considerare i vari aspetti pubblicati. Di professione (nato nel1935) sono un pittore-professionista-che non significa essere capace nel ruolo artistico rispetto ad altri non professionisti. Non amo molto Vittorio Sgarbi che sa "vendersi" bene ma che, indubbiamente, è sicuramente re i migliori curatori d'oggi. Ho avuto modo di incontrarlo, di parlare dei miei lavori, di dare i miei cataloghi; che ritira il suo segretario, ma tutto finisce in quel breve contesto. Sgarbi non è nuovo a questo tipo di esposizioni. A Milano il Sindaco Letizia Moratti ha chiuso una mostra; mi pare sull'arte erotica, prima di inaugurarla. Oggi le situazione è tragica per gli artisti. Le gallerie chiudono; anche per colpa loro, i critici o curatori non vanno negli studi soprattutto se sconosciuti; ma le sorprese non mancherebbero, i luoghi pubblici espositivi ci sono ma non sono dati se non hai "appoggi". Grazie per l'attenzione. Massimo Marchesati
Questo è un commento alla notizia...

18/08/2017
Andrea Bruciati
All'orrore non vi è mai fine
Questo è un commento alla notizia...

12/08/2017
piero, Biella
Ma come gli artisti possono buttarsi in tutti i campi dalla sociologia alle fantascienza e poi non lasciamo che un simpatico comico li gestisca un poco, tanto i curatori curano soli i propri interessi e quelli degli amici, soprattutto se sono galleristi, per cui per male che va arrivano veramente delle novità :)
Questo è un commento alla notizia...

11/08/2017
Andrea Bianchini LUX, Italia
Tutti adesso parlano di cambiamenti climatici, ma per ammetterlo bisognava arrivare a questo punto, è talmente compromesso il nostro ecosistema che non sarà facile per le generazioni future, a meno che da adesso in poi l'umanità più consapevole costringa i potenti a cambiare. " Ci si poteva pensare prima", si almeno trenta anni prima.
Questo è un commento alla notizia...

09/08/2017
Rosa Anna MUSUMECI contemporary, Brussels/Belgium
Non è solo eccesso di burocrazia quello a cui si sta assistendo a Favara (Sicilia), ma sembra ogni giorno di più che il ''sistema'' politico del piccolo paese si stia facendo ragione mediante un'azione irrevocabile che lo vede ''contro'' FARM Cultural Park ed i suoi fondatori, che da una decina di anni si applicano con innovativi modelli e costante impegno al progresso di un territorio che versava nell'incuria e lontano da ogni iniziativa culturale degna di questo nome.
Questo è un commento alla notizia...

09/08/2017
Genovaxnoi, genova
Visto che i curatori non sanno curare ma solo intrallazzare, meglio un comico che almeno fa ridere tutti
Questo è un commento alla notizia...

04/08/2017
franco, italia
chi mai ama la verità? ognuno pretenderebbe la propria, quella che più lo soddisfa ma se gli si presenta qualcosa di diverso grida alla menzogna e al complotto. Al governo dall'82 abbiamo avuto sinistra e destra e nessuno ha sentito la necessità della verità. forse era scomoda comunque la si vedesse invece la "strage fascista" proclamata già dal mattino successivo a gran voce in fondo è almeno politicamente corretta
Questo è un commento alla notizia...

28/07/2017
Ferruccio Gard, Italia
Verifica 8+1: articolo bellissimo. Peccato che non si sia scritto un particolare molto importante: che la mostra è uno dei 23 Eventi Collaterali della 57. Biennale di Venezia. E poi perché non fare i nomi di tutti gli artisti, visto che sono pochi? Li aggiungo io: Biasi, Campesan e Munari con una sala personale per ciascuno e poi: Edoer Agostini, Marina Apollonio, Aldo Boschin, Franco Costalonga, Nadia Costantini, Horacio Garcia Rossi, Ferruccio Gard, Julio Le Parc, Maria Teresa Onofri, Nino Ovan, Rolando Strati, Sandi Renko, Mariapia Fanna Roncoroni e Claudio Rotta Loria. Fatta eccezione per il...mio, tutti nomi di spessore. Grazie.
Questo è un commento alla notizia...

26/07/2017
MARCO CAROLI, PESARO
Contesto fortemente l'incipite dell'articolo: il musicista Roger Waters è egli stesso un artista e se l'artisticità si misura con la fama mondiale lo è molto di più di Isgrò. Riguardo all' oggetto della contesa il concetto si rovescia: quello di Isgrò è un'opera d'arte (pur se molti potrebbero contestare lo status di "arte" ad una cancellatura) mentre quello di Waters è un contenitore (la copertina). L'opera d'arte sta dentro ed è la musica
Questo è un commento alla notizia...

20/07/2017
doattime, cuneo
Home Page: https://doattime.blogspot.it/
Se in parte condivido la ricca messe di riflessioni dall'altra trovo che questa documenta sia troppo educativa e poco visiva, come sempre qui si fa arte non didattica o altro, giusto realizzare opere che siano anche pensieri e idee ma qui si opera nel campo del visivo, e mi pare che sempre più i tempi siano poco coraggiosi, mancano Opera d'Arte nel senso storico, ma forse sono io che tendo al romanticismo d.o))))
Questo è un commento alla notizia...

19/07/2017
doattime, cuneo
Home Page: https://doattime.blogspot.it/
Se in parte condivido la ricca messe di riflessioni dall'altra trovo che questa documenta sia troppo educativa e poco visiva, come sempre qui si fa arte non didattica o altro, giusto realizzare opere che siano anche pensieri e idee ma qui si opera nel campo del visivo, e mi pare che sempre più i tempi siano poco coraggiosi, mancano Opera d'Arte nel senso storico, ma forse sono io che tendo al romanticismo d.o))))
Questo è un commento alla notizia...

19/07/2017
Rita Medioni, Milank
Finalmente un'iniziativa sostenibile oltre che piacevole. E utile
Questo è un commento alla notizia...

14/07/2017
exibart
si tratta di un cinema di Asmara, Eritrea, fondata da italiani alla fine dell'800. E oggi primo sito di questo stato africano ad entrare nella lista
Questo è un commento alla notizia...

13/07/2017
doattime, cuneo
Home Page: https://doattime.blogspot.it/
Come mete per l'estate oltre a queste ho trovato particolarmente belle le proposte del Giornale dell'Arte che invita a visitare le "terre terremotate" Umbria, Marche e Abruzzi, per scoprire che ci sono ancora luoghi stupendi e che molti si possono ristrutturare, un modo per fare "vacanza" e sostenere questi luoghi.
Questo è un commento alla notizia...

13/07/2017
Sandro Cecchi, italia
Home Page: http://www.facebook.com/sandrocecchiuno
Non ho capito che c'entrano le due foto del Cinema Impero con i siti dell'UNESCO.
Questo è un commento alla notizia...

10/07/2017
Valeria, Italia
Articolo interessantissimo e molto dettagliato.
Questo è un commento alla notizia...

06/07/2017
Jean, Roma
Madre mia quanti pendagli da forca, speriamo bene!
Questo è un commento alla notizia...

26/06/2017
Dino Ferruzzi, Cremona
Caro Matteo, certamente non mi permetterei di entrare nei meriti che il progetto del CRAC tarantino ha ed avrà. Mi dispiace solo della poca attenzione e anche, perchè no, della scorrettezza nell'utilizzare un nome di un soggetto che fortunatamente è ancora vivo e vegeto. Lasciateci almeno morire...
Questo è un commento alla notizia...

Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>
trovamostre
@exibart on instagram