22 novembre 2022

TEFAF Maastricht, ecco le gallerie dell’edizione 2023

di

Annunciati i protagonisti per la 36esima edizione della fiera. Tra le new entries anche le italiane Galleria Berardi di Roma e Galleria Tognon di Venezia

tefaf 2023

TEFAF, 7000 anni di arte riuniti sotto il cielo di Maastricht. E già fervono i preparativi per la 36ma edizione della fiera che mette insieme, senza limiti, il meglio dell’arte, dell’antiquariato, del design internazionale. Le date: da sabato 11 a domenica 19 marzo 2023. Gli espositori: 68 gallerie, 13 delle quali per la prima volta in fiera. Inclusi due nomi italiani: la Galleria Berardi di Roma e la Galleria Tognon di Venezia – che si aggiungono a veterani come Antonacci Lapiccirella Fine Art, Salamon, Altomani & Sons, Caretto & Occhinegro, Bottegantica, Maurizio Nobile, Galleria Continua e Alessandra Di Castro.

«Siamo ancora una volta a lavorare con grande entusiasmo e a spasso spedito verso la fiera d’arte più importante del mondo», rivela alla stampa Hidde van Seggelen, Presidente del Comitato Esecutivo di TEFAF. E aggiunge: «La 36a edizione di TEFAF Maastricht offrirà ai visitatori un’esperienza emblematica di tutto ciò che TEFAF rappresenta: competenza senza pari e bellezza incomparabile. Sentiamo chiaramente la forte determinazione e la dedizione dei nostri espositori, sia dei nuovi che di quelli che ritornano e non vediamo l’ora di accogliere loro e i visitatori al MECC di Maastricht, come pure sentiamo l’interesse internazionale attorno a TEFAF per il 2023 e non solo».

Per uno sguardo a tutte le gallerie confermate, date un’occhiata qui. Appuntamento a marzo, per un viaggio cross-category attraverso il mondo dell’arte intero, dall’antico al contemporaneo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui