Politica e opinioni

Reinvenzione e sostenibilità del fashion, che nasce dall’acqua del Mediterraneo. Ad ALTAROMA si indaga il luogo nel quale prende forma il nuovo stile
Non c’è dignità per la cultura

Non c’è dignità per la cultura

Ancora sul chiacchierato decreto, ma pensando alla valorizzazione dell’industria culturale e del suo indotto. Argomento sul quale regna il più abissale silenzio
La chiamavano dignità

La chiamavano dignità

D’accordo con la decisione di ridurre gli “stimoli” ai consumi dannosi, che però aiutano la cultura, oppure l’Italia tira in ballo la “salute dei cittadini” solo quando cerca di fare cassa?
Non si esce vivi dagli anni ‘80

Non si esce vivi dagli anni ‘80

Con Carlo Vanzina se ne va un pezzo del decennio più breve del ‘900. Davvero non è rimasto niente di quel periodo? Rovesciamo le carte, attraverso il filtro dei “giovani d’oggi”
L’intervista/ Anna Daneri

L’intervista/ Anna Daneri

STORIA DI UNA FINE (QUASI) ANNUNCIATA
Parla la ormai ex co-curatrice di Villa Croce, ripercorrendo le idee per Genova e l’affondo di un museo
L’esproprio dell’Archivio Vasari |

L’esproprio dell’Archivio Vasari |

Da anni un contenzioso fra Ministero e privati arriva a una svolta. Quale futuro (e in che modalità) si prospetta per il tesoro che lasciò il biografo delle "Vite di artisti illustri"?
Santa Moda, Arte a parte

Santa Moda, Arte a parte

Il fashion riverbera la sua aura nell’arte visiva, che può aspirare a diventare “di moda”. Un problema fenomenologico che sembra non preoccupare
Non dico smart, ma neanche dumb!

Non dico smart, ma neanche dumb!

Un approccio concreto per la gestione delle realtà urbane? Coinvolgere la cittadinanza, senza avere costi per la collettività. E lavorare con quel che “offre” il territorio
Blockchain, Cultura e Turismo

Blockchain, Cultura e Turismo

Le parole Intelligenza Artificiale, Big-Data o disruptive technologies vi dicono nulla? Il “nuovo” della Rete potrebbe cambiare le vecchie concezioni di conservazione e turismo?
Trap e denaro: una relazione incontaminata

Trap e denaro: una relazione incontaminata

Viaggio nel più “nuovo” dei generi musicali che ricalca stereotipi parecchio vecchi: soldi, donne e droghe. Vi urta? Peggio per voi, perché dovete farci un paio di conti