Politica e opinioni

L’empatia è fondamentale per la comunicazione. Anche di una mostra. Come accade nel caso di “Grand Tourismo”, la mostra più visitata nella storia degli Uffizi
Il rumore di fondo dell’Asilo

Il rumore di fondo dell’Asilo

Tutto e il contrario di tutto, unendo i pro e i contro. La versione dei fatti di uno “straniero”, per una storia che – ad oggi – pare decisamente poco avvincente
L’Asilo è il nostro luogo

L’Asilo è il nostro luogo

Al Macro tutto è molto piacevole perché nessuno ti chiede di pensare, ma solo di distrarti. In fondo, a noi italiani, l’arte impegnata non è mai piaciuta troppo…
L’asilo incerto

L’asilo incerto

Svelato l’ultimo atto dei tanti MACRO che negli anni si sono susseguiti a Roma. Modello per un nuovo museo o sgangherata idea per mostrare originalità, anche politica?
Non c’è dignità per la cultura

Non c’è dignità per la cultura

Ancora sul chiacchierato decreto, ma pensando alla valorizzazione dell’industria culturale e del suo indotto. Argomento sul quale regna il più abissale silenzio
La chiamavano dignità

La chiamavano dignità

D’accordo con la decisione di ridurre gli “stimoli” ai consumi dannosi, che però aiutano la cultura, oppure l’Italia tira in ballo la “salute dei cittadini” solo quando cerca di fare cassa?
Non si esce vivi dagli anni ‘80

Non si esce vivi dagli anni ‘80

Con Carlo Vanzina se ne va un pezzo del decennio più breve del ‘900. Davvero non è rimasto niente di quel periodo? Rovesciamo le carte, attraverso il filtro dei “giovani d’oggi”
L’intervista/ Anna Daneri

L’intervista/ Anna Daneri

STORIA DI UNA FINE (QUASI) ANNUNCIATA
Parla la ormai ex co-curatrice di Villa Croce, ripercorrendo le idee per Genova e l’affondo di un museo
L’esproprio dell’Archivio Vasari |

L’esproprio dell’Archivio Vasari |

Da anni un contenzioso fra Ministero e privati arriva a una svolta. Quale futuro (e in che modalità) si prospetta per il tesoro che lasciò il biografo delle "Vite di artisti illustri"?
Santa Moda, Arte a parte

Santa Moda, Arte a parte

Il fashion riverbera la sua aura nell’arte visiva, che può aspirare a diventare “di moda”. Un problema fenomenologico che sembra non preoccupare

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.